Arte e tradizione

Sono talmente tante le manifestazioni a carattere religioso o popolare, a cavallo tra il sacro e il profano, come la Settimana Santa o la leggendaria Processione dei Misteri, che farne un elenco completo è pressoché impossibile.

Da Segesta a Mothia, da Erice a Trapani a Marsala, ogni singolo angolo della Sicilia Occidentale diventa un vero e proprio viaggio nella memoria e nella storia... una storia scritta da Elimi, Fenici, Greci, e poi ancora da Romani, Arabi e Normanni.
Ognuno di questi popoli ha contribuito a trasformare e arricchire questo lembo di Sicilia in un vero e proprio museo a cielo aperto.
Tantissimi sono i luoghi simbolo di questa storia millenaria: templi, teatri a cielo aperto sul mare, borghi medievali, castelli, monumenti rinascimentali e reperti archeologici.

Questa terra profondamente legata al mare, che racconta di tradizioni e attività fatte di sudore, vento, sole e sale.
In Sicilia Occidentale cultura, tradizione, religiosità e arte diventano un viaggio avventuroso, un itinerario lungo il tempo e nella memoria dove l’arte si fonde con la tradizione e si ritrovano antichi riti e usanze millenarie.
Distretto Turistico Sicilia Occidentale, terra di fascino ed mozioni.

Artistico culturale
23/06 - 04/11/2018
Ente Mostra di Pittura Contemporanea
Da un lato Marsala, il luogo fisico dove sfogliare, un capitolo dopo l’altro, l’alfabeto visivo di Ignazio Moncada, il suo sentimento del colore, l’...
Storici e religiosi
19/03/2016
In occasione della festività di San Giuseppe, Salemi manifesta la devozione verso il Santo con l'allestimento di caratteristici altari, chiamati Cene...
Nella Cala Bukutu, una baia dallo splendido mare, secondo la leggenda, approdò una nave francese, scampata al naufragio con il prezioso carico del quadro della “Madonna di Custonaci”, ora venerato...
Una statua realizzata in perlato di Sicilia raffigurante la Madonna di Custonaci, nelle acque antistanti la Baia di Cornino (Cala Bukutu). La statua è stata posizionata nel fondale a 13 metri di...

Pagine